HINAMASTURI “ o “ Festa delle bambine “ è una ricorrenza giapponese che si festeggia il 3 marzo. 

In questo giorno i familiari delle bambine  pregano affinché venga data loro bellezza e salute. 

Viene chiamata anche “Festa delle bambole”. 

In questa occasione si preparano le “OHINA SAMA “ , una seria di bambole ornamentali.

OHINASAMA

OHINASAMA raffigurano principalmente l’imperatore, l’imperatrice, i loro attendenti e i musicisti della corte imperiale con vestiti del periodo Heian ( 794 – 1185 ).

Si dice che il suo origine è un’antico rituale per scacciare i guai dalle bambine : Con bambole fatte di carta si accarezzano le bambine per togliere loro guai e dispiaceri. Quindi le bambole si lasciano nella corrente di un fiume che le trasporta lontano. Questo rituale si chiama ”Hina Nagashi”

Si festeggiano con dei tipici cibi : Amasake ( Sake dolce analcolico ), Hina arare ( Un dolce riso soffiato colorato condito con zucchero ), Hishimochi ( 3 colori di mochi formato rombo ), Chirashi zushi ( un tipo di sushi : riso all’aceto con vari ingredienti ) , e Brodo con Hamaguri (famiglia di fasolaro : conchiglia ) .

CHIRASHIZUSI
CHIRASHIZUSI & mini OHINASAMA
HINAMATSURI 

Esegui l'accesso per Commentare